L’incanto senza tempo di Via Margutta

Via Margutta è una strada dove il tempo sembra essersi fermato agli anni ’50 quando la sua bellezza incantò tutto il mondo grazie al film ” Vacanze Romane”. Defilata rispetto alla centralissima Via del Babuino, Via Margutta un tempo era il luogo dove si parcheggiavano carrozze e carrettini, vi sorgevano magazzini, botteghe, scuderie e case di artigiani. Fu un ignoto pittore che decise di trasformare una delle scuderie in uno studio di artista e da allora centinaia di pittori e scultori confluirono in questa strada trasformandola nella via degli artisti di Roma. Le antiche scuderie e magazzini divennero studi di artisti per lasciare il posto oggi a raffinate gioiellerie, gallerie d’arte e studi di design. Via Margutta rimane come sospesa in una città che corre freneticamente, grazie al divieto di transito per le autovetture e alla presenza di numerosi giardini, non sembra neanche di essere al centro di Roma.

il cortile di via Margutta 51A

Passeggiando per la via si rimane incantati da palazzi con studi affacciati su cortili e giardini, effigi che ricordano il passaggio di artisti, fontane e qualche bottega come quella dei marmi del sig. Sandro al civico 53b che sfidano il passare del tempo. Al civico 51A c’è la famosa casa dove si sono amati i protagonisti del film ” Vacanze Romane”, non è possibile visitare l’interno ma il portiere dello stabile concede a chi lo chiede di fare qualche foto al cortile dello stabile. Una passeggiata per via Margutta equivale a fare un viaggio nel tempo, un luogo unico iconico e imperdibile per gli amanti della città

Via Margutta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...