LA MAGIA SENZA TEMPO DEL GIANICOLO

Luogo di immensa importanza storica, il Gianicolo è uno dei luoghi più magici e suggestivi della città. La passeggiata del Gianicolo è uno di quei luoghi un po’ lontano dalle ordinarie rotte turistiche che merita una visita.

Si può raggiungere il Gianicolo da Trastevere e la vista meravigliosa ed esclusiva della città eterna che si gode dal Belvedere premierà la fatica della salita.

Il Gianicolo è stato un luogo cruciale nelle battaglie garibaldine tant’è che un statua equestre di Garibaldi e una di sua moglie Anita troneggiano sulla piazza del Belvedere.

GIANICOLO

Il Gianicolo ha sempre svolto un ruolo importante nella vita dei romani, il rituale del cannone che spara ogni giorno alle 12 in punto è un momento che scandisce la quotidianità della città.

Sotto il Belvedere si vede il carcere di Rebibbia ed è proprio da questo punto che le famiglie potevano parlare con i congiunti incarcerati urlando a squarciagola per farsi sentire.

Lungo la passeggiata si può ammirare la splendida Fontana dell’Acqua Paola e la Chiesa di S. Pietro in Montorio che ospita il magnifico Tempio del Bramante.

In ultimo, ma non meno importante, c’è lo spettacolo dei burattini del Gianicolo, una tradizione della città che dura da oltre 60 anni e che è stata recentemente riportata in vita da due giovani intraprendenti.

Il Gianicolo rispecchia la magia senza tempo che solo la città eterna è in grado di offrire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...